×









SSSSSSS

Alex Bellan, Andrea Grotto, Alice Pedroletti, Vera Portatadino, Natan Sinigaglia, Lucia Veronesi

28.10 – 22.11.2018

Opening 28.10, 6 pm.

 

 

La mattina di una vigilia di Natale i vigili del fuoco della caserma di Busto e Gallarate hanno catturato un serpente. Il rettile girovagava nell’atrio di una palazzina intorno alle 8 di mattina. La colorazione molto vistosa e sicuramente particolare, ha mandato nel panico gli abitanti: evidentemente qualcuno ha pensato potesse trattarsi di un rettile velenoso. Una situazione che potrebbe tranquillamente ingannare occhi non esperti, trattandosi di uno dei mimetismi più raffinati in natura –

 

SSSSSSS nasce da un bizzarro fatto di cronaca avvenuto a Busto Arsizio: il serpente giallo-rosso-nero scappato forse da uno degli appartamenti, è stato confuso con il velenosissimo serpente corallo, ed è stato considerato erroneamente mortale. Trattasi di mimetismo invece, escamotage presente sia nel mondo animale che vegetale. Il mimetismo del falso  serpente corallo non si allontana molto da quello che succede in alcuni atrii: opere ed elementi architettonici a volte si confondono e nel tempo si scambiano di ruolo, ingannando l’occhio di chi attraversa. Architettura che diventa opera, intervento artistico che diventa architettura, immagine, presenza. La condizione cambia in entrambi i casi, innescando un processo temporale, percettivo e spaziale, spesso difficile da credere.

SSSSSSS è anche suono, o meglio verso: è la richiesta di silenzio, di attenzione, è un gesto. Il risultato di uno scambio di idee e di un continuo confronto tra gli artisti invitati, che – a differenza di condividere uno spazio nel presente – lo hanno immaginato, ipotizzato e descritto nel futuro, nella distanza e nella durata di poche ore. Mimesi, trompe l’oeil, metamorfosi, architettura dello spazio, prospettiva, illusione, evocazione, inganno, tempo, dimensione e relazione sono le parole chiave attorno alle quali gli artisti hanno ragionato. Parole “ponte” tra il falso serpente corallo e Yellow, spazio indipendente da sempre dedicato alla pittura contemporanea e alle sue declinazioni, che diventa spazio di restituzione esterna ed interna in uno scambio di ruolo tra luogo e funzione.

Gli interventi sono pensati per il cortile considerato come atrio, perché luogo effettivo di passaggio e di scambio, in cui ci si relaziona con altri condomini, con l’architettura, con i colori e gli elementi che lo occupano. Tra questi è compreso il cielo, che alzando lo sguardo si può osservare come un vero affresco, e il clima, coprotagonista di uno dei lavori presenti in mostra.

In occasione di ATRII / Varese il Collettivo ha invitato due nuovi artisti: Vera Portatadino e Natan Singaglia, mentre Alex Bellan e Andrea Grotto proseguono i progetti già presenti nell’Archivio Aperto di Atrii, conservato presso la Cittadella degli Archivi di Milano. Alice Pedroletti e Lucia Veronesi, dopo l’esperienza condivisa di ATRII / Venezia, presentano un lavoro a quattro mani come punto di unione delle due singole ricerche, risultato di una metodologia nuova e diversa.

Dopo l’inaugurazione di domenica 28 ottobre i lavori saranno smontati e re-installati come opere all’interno di Yellow, esposti per tutta la durata della mostra insieme a una documentazione fotografica.

 

Andrea Grotto, Registro #1, 2018. Carved tapestry, site specific. Installation view, Yellow’s courtyard. Photo credit Alice Pedroletti

 

Andrea Grotto, Registro #1, 2018. Carved tapestry, site specific. Night view, Yellow’s courtyard. Photo credit Alice Pedroletti

 

Alex Bellan. Bubble, 2018. Concrete, plastic, viper venom, air bubble, 100 x 5 x 2.5 cm. Installation view, Yellow’s courtyard. Photo credit Alice Pedroletti

 

Alex Bellan. Bubble, 2018. Concrete, plastic, viper venom, air bubble, 100 x 5 x 2.5 cm. Detail. Photo credit Alice Pedroletti

 

Vera Portatadino. Giardino, 2018. Oil and acrylic on curtain, 250 x 300 cm. Intallation view, Yellow’s courtyard. Photo credit Alice Pedroletti

 

Vera Portatadino. Giardino, 2018. Oil and acrylic on curtain, 250 x 300 cm. Detail. Photo credit Alice Pedroletti

 

Alice Pedroletti, Lucia Veronesi. (cose)rose, 2018. Mirror ball diameter 40 cm, projector for 80 archival slides. Variable dimension. Installation view, Yellow’s courtyard. Photo credit Alice Pedroletti

 

Alice Pedroletti, Lucia Veronesi. (cose)rose, 2018. Mirror ball diameter 40 cm, projector for 80 archival slides. Variable dimension. Installation view, Yellow’s courtyard. Photo credit Alice Pedroletti

 

Natan Sinigaglia, Aion – Scent (Indugiare), 2018. Work in progress. Sensor 3d, 2 computer, projector, custom software, installation view at Yellow. Variable dimension. Photo credit Alice Pedroletti

 

 

Natan Sinigaglia, Aion – Scent (Indugiare), 2018. Work in progress. Sensor 3d, 2 computer, projector, custom software, installation view at Yellow. Variable dimension. Photo credit Alice Pedroletti

 





Exhibitions
Publications

Publications

YELLOW#1

Catalogue in edition of 300 copies.
108 pag. images + Italian/English texts of all exhibitions curated by Yellow in 2014/2015.

 

Artists: Pierluigi Antonucci, Alessia Armeni, Michael Bartlett, Giovanni Blanco, Lorenza Boisi, Lindsey Bull, Jacopo Casadei, Luca De Angelis, Lorenzo Di Lucido, Elia Gobbi, Sebastiano Impellizzeri, Kate Hiley, Sigrid Holmwood, Michael Lawton, Cathy Lomax, Enzo Marra, Luigi Massari, Jill Mulleady, Vera Portatadino, Marco Salvetti, Patrizia Emma Scialpi, Davide Serpetti, Corinna Spencer, Enrico Tealdi, Michele Tocca, Lucia Veronesi.

 

Texts: Veronica Liotti, Cathy Lomax, Carlos Seabra, Vera Portatadino, Simona Squadrito

Publisher: Yellow

Graphic design: Chiara Vanini.

 

 


Shipping options

 

 

 

 

 

YELLOW#2

 

Catalogue in edition of 200 copies.
108 pag. images + Italian/English texts of all exhibitions curated by Yellow in 2016/2017.

 

 

Artists: Alessia Armeni, Stephan Balleux, Cesare Biratoni, Lorenza Boisi, Thomas Braida, Lindsey Bull, Jacopo Casadei, Manuele Cerutti, Gianluca Codeghini, Marta Dal Sasso, Valentina D’Amaro, Katja Davar, Luca De Angelis, Adelheid De Witte, Lorenzo Di Lucido, Gianluca Di Pasquale, Benoit Félix, Cosimo Filippini, Archie Franks, Elia Gobbi, Agnese Guido, Adi Haxhiaj, Harald Hofmann, Sebastiano Impellizzeri, Gabriele Jardini, Aida Kazarian, Sue Kennington, Rossano Tiziano Mainieri, Marta Mancini, Francesco Maluta, Gianluca Marinelli, Angelo Mosca, Bruno Muzzolini, Christian Niccoli, Andrea Panarelli, Stefano W. Pasquini, Thomas Pohler, Vera Portatadino, Luca Resta, Marco Salvetti, Claudio Salvi, Alessandro Scarabello, Mario Scudeletti, Natan Sinigaglia, Diego Soldà, Attilio Tono, Kristof van Heeschvelde, Lucia Veronesi.

 

Texts: Alessia Armeni, Daniele Astrologo Abadal, Francesco Bozzi, Claudia Contu, Francesca D’Aria, Natacha De Mol, Archie Franks, Florian Kiniques, Andrea Lacarpia, Veronica Liotti, Rossella Moratto, Veronica Perrucci, Vera Portatadino, Simona Squadrito

 

Publisher: Yellow

Graphic design: Chiara Vanini.

 

 


Shipping options


 

 

 

 

 

ELSEWHERE – ALTROVE

2014, 60 pag. + postcard of Isola Madre on Lake Maggiore by artist Cathy Lomax.

 

 

Images + Italian/English texts of Elswhere-Altrove exhibition by Yellow and Transition Gallery of London and some creative texts inspired by the Lake Maggiore region!

 

Artists and texts: Cesare Biratoni, Archie Franks, Cathy Lomax, Freya Douglas-Morris, Vera Portatadino, Alli Sharma, Sofia Silva

Publisher: Yellow

Graphic Design: Chiara Vanini

 

 

 

 

 





Texts

Texts

SUPERSYMMETRY – text by Giulia Gelmini

Read the text here
Luca De Angelis, La stagione straniera, ceramica, 2018

 

— ASLEEP – Vera Portatadino in conversation with Lilla Von Puttkamer

Read the article here.

 

 

 

— NEOBIOTA – Vera Portatadino in conversation with Sigrid Holmwood

Read the article here.

 

 

 

— SPAZI 2017 at Edicola Radetzky on ATP Diary.

Read the article here.

 

— Rapporto “Io sono cultura 2016” realizzato da Fondazione Symbola e Unioncamere, un lavoro che annualmente fa il punto sullo stato dell’industria culturale e creativa nel nostro Paese. Il rapporto è stato presentato giovedì 23 giugno 2016 presso il MiBact, alla presenza del ministro Dario Franceschini.

Read the paper here.

 

— Valentina D’Amaro, Viridis variazioni in verde su ATP Diary.

Read the article here.

 

— Valentina D’Amaro, Why I paint. Interview for Phaidon, after the release of Vitamin P3 New Perspectives in Painting.

Read the article here.

 

— Flash Art. Recensione Diorama del Nuovo Mondo, personale di Marco Salvetti.

Read the article here.

 

— ATP Diary. Vera Portatadino in conversazione con Lucia Veronesi.

Read the article here.

 

— Paint! http://www.paintdiary.com/exhibit/jacopo-casadei-at-yellow-varese

 

— Intervista a Vera Portatadino, by Simona Squadrito per la rubrica Hideout di That’s Contemporary.

Read the article here

 

— Beauty and Sadness. Lindsey Bull solo show. Reviewed by Rossella Moratto for ATP Diary.

Read the article here.

 

— Controcanto. Palinodie e Contaminazioni. Review by Dario Giovanni Alì, published on Exhibart.

Read the article here.

 

— Trenta per Venticinque. A conversation with Michael Lawton. Vera Portatadino, published on ATP Diary, January 2015.

Read the article here.

 

— Da riss(e) a Zentrum. Tre mostre. by Rossella Moratto, published on ATP Diary, November 2014.

Read the article here.

 

— Nuovo artist-run space, a Varese. Nasce Yellow, con la guida di Vera Portatadino, tutto dedicato alla pittura. Un altro tassello della piattaforma Zentrum. Helga Marsala, published on Artribune, November 2014.

Read the article here.

 

— Varesereport. Nasce Yellow a Varese.

Read the article here.

 

— L’Altrove è in ogni dove. Una mostra a Varese. review di Sofia Silva, published on Artribune, October 2014.

Read the article here.

 

— ELSEWHERE – ALTROVE. Review by Andrea Lacarpia published on Cerchio Magazine, September 2014.

Read the article here.




About / Contact
Yellow

About

Yellow is a vibrant scenario for painting.

 

It’s a research project and a non-profit space focused on contemporary painting, where Italian and international artists are invited to meet, interact, experiment, present and discuss their own work.

 

Contributors: Luca De Angelis, Lorenzo Di Lucido, Veronica Perrucci, Vera Portatadino, Marco Salvetti, Sofia Silva, Lucia Veronesi.

 

Founded in 2014 by artist Vera Portatadino, Yellow is part of Zentrum – a platform for contemporary art based in Varese – together with Surplace, Riss(e) and Anonima Kunsthalle.



Contacts

MAIL:

yellowartistrunspace@gmail.com

 

OPENING HOURS:

Announced public openings and by appointment

 

EXHIBITIONS:

c/o Zentrum

via San Pedrino 4, Varese,

Italy

 

MAILBOX / REGISTERED OFFICE

via Motta d’Oro 10,

Comerio VA

Italy



NEWSLETTER: